Indimenticabile esperienza alla scoperta dei territori della Maremma Toscana, splendide ed indimenticabili Vacanze nelle città del Tufo, in uno dei paesaggi più belli ed interessanti dell’Italia centrale.

La storia del paese ha inizio nel periodo etrusco-romano, a questo periodo risalgono le storiche vie di comunicazione e le necropoli, reali attrattive della terra toscana, conosciute da visitatori provenienti da Italia ed estero, hanno le caratteristiche di traccia degli avvenimenti dei secoli passati, in uno scenario di particolare bellezza, interamente immersi nella natura della Maremma Toscana.

Il borgo di Sovana ha una cittadinanza di 399 abitanti, si sviluppa su un territorio molto grande, comprendente le Necropoli Etrusche, mostrandosi quindi come un abitato meritevole di essere ammirato, riuscendo a donare chiese di eccezionale splendore, prove di una storia antichissima, attraversando diversi periodi storici, dalla storia etrusca ai giorni nostri, in un insieme meraviglioso nella sua natura.

Il paese di Sovana si trova al centro dell’antica Etruria, si tratta di uno dei centri abitati più sorprendenti della Toscana, il centro abitato sorge in prossimità di Umbria e Lazio, conosciuto per la suggestione degli edifici antichi e delle necropoli etrusche, patrimonio dal valore indescrivibile.

Nella successione dei secoli il borgo di Sovana, ha vissuto diverse egemonie, partendo dalla famiglia degli Aldobrandeschi, poi la famiglia Orsini, successivamente la città di Siena, infine il Granducato di Toscana, attualmente il centro abitato fa parte del Comune di Sorano.

Molti sono gli edifici storici che saranno degni di una visita, in particolar modo menzioniamo : la Cattedrale dei Santi Pietro e Paolo, le Necropoli, il Palazzo dell’Archivio, il Palazzo Bourbon del Monte ed il Museo di Malacologia Terrestre.