L’Italia è sicuramente una delle nazioni più importanti al mondo, in particolar modo se si considera il settore della produzione di Olio Extravegine di Oliva, nel quale il nostro paese è considerato uno dei maggiori esportatori ed uno dei prodottori più famosi.

Sono infatti assolutamente numerose le regioni italiane che fanno della produzione di olio la maggiore attività economica nel settore agricolo, con risultati sicuramente ottimi, data la grande considerazione che questo prodotto italiano riesce a vantare in tutto il mondo.

Naturalmente sono incredibilmente numerosi anche i Frantoi che sorgono sul territorio italiano, circa 6000 se vogliamo fare una stima approssimativa, che si dividono tra nord e sud, eccezion fatta per alcune zone delle alpi, della pianura padana e del sud, dove le condizioni climatiche ed ambientali non sono delle migliori perla coltivazione delle olive e la conseguente produzione di olio.

All’interno del Frantoio le olive vengono ridotte in pasta e poi vi viene estratto l’olio, si tratta di luoghi solitamente molto spaziosi, dove la produzione di olio avviene secondo quattro fasi principali:

-Pulizia

-Frantumazione

-Centrifuga

-Estrazione

I Frantoio Italiani rappresentano una delle attività principali che si svolgono nel nostro paese, la produzione di olio esxtravergine di oliva si presenta infatti come una delle attività di maggiore risalto, che fa guadagnare al territorio italiano stima ed apprezzamento.