Il settore della coltivazione delle olive e della conseguente produzione olearia sta vivendo, negli ultimi anni, un intenso sviluppo, fenomeno che porta questo settore ad essere uno dei più moderni ed innovativi sul mercato, grazie in particolar modo alle tecnologie che vi vengono impiegate ed alle nuove conoscenze che vi sono state fatte in campo di estrazione.

In particolar modo le nuove tecnologie riguardano l’estrazione dell’olio, con macchinari sempre più all’avanguardia e strumenti sempre migliori che mirano ad offrire un prodotto di grande qualità, in questo senso una grande novità nel settore della produzione olearia è rappresentata dalla creazione dei minifrantoi, dei frantoi cioè che possono essere impiegati dalle piccole e medie aziende privatamente, eliminando il passaggio obbligatorio nei frantoi.

Fino a qualche anno fa infatti, la produzione di olio era pensabile solamene tramite il passaggio nei frantoi industriali, il frantoio veniva infatti inteso solamente come un grande impianto a livello industriale, oggi invece, con l’introduzione sul mercato dei cosiddetti minifrantoi, le cose sono notevolmente cambiate.

Un numero sempre maggiore di imprese, sia piccole che medie, ha infatti scelto un minifrantoio per la propria produzione olearia, evitando in questo modo il passaggio ai frantoi industriali, si tratta infatti di macchinari il cui costo è relativamente basso e può essere ricompensato con la grande produttività della quale si caratterizzano, riuscendo ad offrire le stesse garanzie dei più celebri frantoi industriali ma con un notevole risparmio di tempo e denaro.

I minifrantoi si presentano inoltre con le medesime caratteristiche dei frantoi più tradizionali, in questo senso dispongono di un gruppo destinato alla molitura delle olive, uno per la preparazione della pasta di olive ed uno per l’estrazione dell’olio e la separazione dalla pasta.

Per l’acquisto di un frantoio o di un mini frantoio, ti consigliamo di rivolgerti a Renaioli Vendita Mini Frantoi : www.renaioli.net